Pasta all’uovo fatta in casa

Inserito il 27 luglio 2008 da  
Categorie: Le Basi

Lascia un commento

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 5
Devi essere registrato per poter votare.
Loading ... Loading ...

Ingredienti:

  • 500 grammi di farina
  • 5 uova
  • una presa di sale

Se possedete una macchinetta per stendere la pasta (magari di quelle munite di motore) vi potete cimentare nella preparazione della pasta all’uovo fatta in casa; ovviamente la potete fare anche a mano ma, la fatica sarà tanta e le difficoltaper stenderla con il matterello altrettante!. In ogni caso un pò di sacrificio sarà ripagato da risultati veramente soddisfacenti, la pasta all’uovo fatta in casa ha un sapore gradevole ed una consistenza che non ammettono repliche ed una volta ogni tanto vale la pena fare una sfacchinata per gustare lasagne o fettuccine fatte da voi. Le quantità degli ingredienti fanno riferimento al rapporto 1 etto di farina / 1 uovo per persona ma si tenga conto che tale dose è abbondante.

Mettere la farina sulla spianatoia, fare una fontana vuota al centro, versarvi le uova precedentemente salate e battute in un piatto con la forchetta ed iniziare ad impastare fino ad ottenere un bell’impasto liscio ed omogeneo.

Avvolgere la pasta in un canovaccio e mettterla a riposare per un’ora in un luogo fresco; quindi (quando il glutine contenuto nella farina si sarà per così dire “rilassato” e vi permetterà di stendere la pasta senza troppa fatica) stendere la pasta nello spessore voluto e tagliarla secondo l’uso che se ne vuole fare.

Se si desidera fare una pasta colorata, vale lo stesso procedimento ma all’impasto si deve aggiungere qualche sostanza che la colori:

  1. per la pasta verde, 250 grammi di spinaci lessati e ben strizzati
  2. per la pasta rossa, 200 grammi di barbabietole lessate e passate al mixer
  3. per la pasta arancione, un pò di concentrato di pomodoro oppure 200 grammi di carote lessate e passate al mixer
  4. per la pasta giallo oro, una bustina di zafferano.

Va da se che aggiungendo all’impasto sostanze coloranti che contengono acqua, sarà necessario anche aggiungere un pò di farina, nella quantità sufficiente perchè la pasta non si appiccichi più alle dita.

Lascia un commento

Dicci cosa ne pensi...
se vuoi un'immagine personalizzata nei tuoi commenti, crea il tuo gravatar!

Devi essere registrato per inserire un commento.